acquario

Scegliere la giusta luce dell'acquario

di niejoy Su Mar 22, 2022

Choosing the Right Aquarium Light chihiros aquatic studio

Scegliere la luce giusta è uno degli aspetti più importanti di un acquario. Può anche essere uno dei più confusi, specialmente per gli acquaristi principianti. La scelta della migliore lampada per il tuo acquario dipende dalle esigenze degli animali e delle piante che mantieni, dalle dimensioni e dalle dimensioni del tuo acquario e del tuo budget.

Bisogni di pesce e piante
Il motivo numero 1 per avere una luce sul tuo acquario è godersi la bellezza del pesce, delle piante e delle decorazioni. Inoltre, i pesci devono vedere in modo che possano spostarsi, trovare cibo e interagire tra loro. Ma ci sono altre considerazioni; Le piante di pesce e vive hanno esigenze di luce specifiche. Alcuni pesci abitano in acque libere in fiumi, corsi d'acqua e laghi, dove la luce è luminosa per la maggior parte della giornata. Altri preferiscono habitat più dimmer tra tronchi caduti o sotto la vegetazione a strapiombo. Lo stesso vale per le piante; Alcuni crescono in acque poco profonde o aperte, dove la luce è luminosa e costante per tutto il giorno. Altri si trovano in acqua più profonda o nell'ombra di piante più alte o arbusti e alberi a strapiombo. È importante scegliere una luce appropriata per i tipi di pesci e piante che tieni.

Come scegliere la giusta luce dell'acquario - Chihiros WRGBII

Intensità della luce e spettro
Non tutta la luce è creata uguale. L'intensità si riferisce a quanto sia forte o "luminosa" una luce. Lo spettro è un modo per descrivere la miscela di diversi colori - o lunghezze d'onda - produce una luce. Lo spettro leggero viene spesso assegnato una valutazione Kelvin o "K K Rating". Le fonti luminose che emettono un effetto giallastro o caldo hanno una valutazione bassa di Kelvin, mentre quelle che producono una luce bluastra-bluastra o fresca ha un alto rating Kelvin. La maggior parte delle luci dell'acquario d'acqua dolce sono classificate tra 5.500 e 8.000 Kelvin.

L'intensità e lo spettro sono meno importanti negli acquari o con piante artificiali, sebbene alcune luci migliorino i colori naturali meglio di altre. Una luce troppo intensa può promuovere alghe, specialmente nei serbatoi non piantati. Per quanto riguarda le piante vive, la corretta intensità e spettro possono fare la differenza tra successo e fallimento. Anche la profondità dell'acqua è un fattore. Alcune lunghezze d'onda, in particolare blu, penetrano più in profondità nell'acqua di altre, e questo può essere fondamentale per le piante viventi. Fai conoscere al tuo rivenditore locale l'altezza del tuo serbatoio e i tipi di piante che desideri mantenere quando ricevi consigli sulla migliore lampada per il tuo acquario.

Come scegliere la giusta luce dell'acquario - Chihiros

I LED sono una delle lampade più popolari nel mercato dell'acquario oggi.
Ha un eccellente rendering di colori, può risparmiare meglio energia e non genera temperature elevate.

Il LED Chihiros WRGB II serve lo spettro a colori completo di piante acquatiche con il suo design ottimizzato di LED bianchi, rosso, verde e blu. È adatto per acquari molto densamente piantati che necessitano di un illuminazione intensa. I LED ROSSO, GREEN e Blu WRGB II aiutano le piante ad apparire sane e vibranti con un consumo di energia relativamente basso mantenendo fresche luci e acqua. I diversi LED producono una diffusione elevata per evitare le dimensioni dell'acquario di ombreggiatura e tuta da 30-140 cm (11,9-55 pollici) L

Il LED è programmato tramite "My Chihiros App" con un'app integrata e non ha bisogno di un controller esterno, differenziando il LED WRGB II dal WRGB I. L'app offre il controllo individuale sui tre canali a tre colori "R" (RED) , "G" (verde) e "B" (blu), consentendo la rampa di ciascun canale, alba/tramonto e un timer incorporato.

Scelta perfetta per gli acquari ad alta tecnologia, anche con le piante più esigenti. Con l'aiuto del controller Bluetooth integrato e dell'applicazione My Chihiros puoi cambiare il colore e la luminosità della luce a tuo piacimento in modo da poter ottenere facilmente il look perfetto per i tuoi gusti. Puoi persino impostare l'alba e il tramonto con alcuni clic nell'app, il che non è solo bello, ma anche meglio per il tuo pesce che improvvisamente accendere o spegnere la luce.

Per impostazione predefinita, è possibile controllare la luce solo tramite Bluetooth, se si desidera utilizzarla anche tramite WiFi, ti consigliamo di acquistare il Hub wifi.

LED CHIHIROS WRGB II (Bluetooth incorporato)

Ciclo di giorno/notte

È importante che tutti gli esseri viventi abbiano un ciclo di giorno/notte regolare per la salute e il benessere ottimali. Nei tropici, dove provengono la maggior parte dei pesci dell'acquario, degli invertebrati e delle piante, ci sono 12 ore di luce (conosciute come fotoperiodo) e 12 ore di oscurità ogni giorno dell'anno. Gli acquari piantati fanno meglio con 12 ore di luce, mentre quelli senza piante vivi avranno meno alghe con un fotoperiodo di circa 8-10 ore. Usa un timer sulla luce dell'acquario per creare un ciclo di giorno/notte costante. Per goderti il ​​tuo acquario durante le ore serali, posizionalo dalle finestre e imposta il timer di conseguenza.

Chihiros WRGB2 Pro (Bluetooth integrato)

In media, lo è40% più intensodella lampada WRGB II. Molti si sono persino chiesti cosa abbia senso per una lampada così potente quando pochi usano già la lampada WRGB II con luminosità al 100%. Hanno anche ragione, poiché WRGB II è perfetto per la maggior parte degli acquari di dimensioni convenzionali. Tuttavia, ci sono dimensioni non tradizionali, comeAcquari più profondi di 50 cm, dove l'illuminazione più intensa ha una ragione. Allo stesso tempo, alcuniGli acquascaperi "hardcore" hanno bisogno di ancora più luminositàPer una migliore crescita più rossi nel loro layout. Questa lampada a LED soddisfa le esigenze di tutti i proprietari di acquari con gusti delicati.

Ovviamente,Puoi riprendere la luminosità attraverso l'applicazione, ma puoi anche impostare iltempismoAlba, etramonto. Se scavi un po 'meglio, puoi anche impostare un effetto bluastro di luna di notte.

Ci sono anche cambiamenti nell'applicazione mobile rispetto alla lampada WRGB II. La lampada più vecchia aveva solo tre canali di colore per regolare la temperatura del colore (RGB) e il rapporto di colori diversi. Il nuovoWRGB II Pro ha un canale bianco extra (W)per una regolazione fine ePiù controllosull'aspetto. Naturalmente, come con l'altra WRGB II e le lampade vivide, leSono anche disponibili shader e kit sospesoper il nuovo modello.

 

Inoltre, il produttoregarantisce un tempo operativo di oltre 30.000 orecon questa performance estrema.

Come scegliere la migliore illuminazione dell'acquario - Chihiros

Alghe e luce
Una convinzione comune in acqua per l'acquario è che troppa luce provoca un'eccessiva crescita delle alghe. Le alghe sono il modo della natura di purificare l'acqua e sono una parte naturale di qualsiasi acquario. La verità è che i focolai di alghe di fastidio sono più spesso causati dall'accumulo di nutrienti rispetto ai problemi di illuminazione. I proprietari di acquari piantati raramente hanno bisogno di pulire le alghe anche se usano un'illuminazione ad alta produzione perché i nutrienti vengono rapidamente utilizzati dalle piante, affamando così qualsiasi alga. Il trucco per prevenire la crescita delle alghe è gestire i nutrienti con regolari cambiamenti d'acqua, mezzi di filtro chimico e non allattare eccessivamente il pesce, oltre a fornire la giusta quantità di luce.

Negli acquari, il termine "nutrienti" si riferisce al nitrato e al fosfato, che in genere provengono dal cibo per pesci e dai conseguenti rifiuti di pesce. Ma c'è un'altra fonte, che è acqua di rubinetto. Molte fonti di acqua di rubinetto contengono alti livelli di queste impurità e che eseguono cambiamenti d'acqua con nitrato o acqua carichi di fosfato non ridurranno i livelli e potrebbero persino farli aumentare.

Scegliere la luce giusta per il tuo acquario migliora la sua bellezza naturale e garantisce la salute a lungo termine dei tuoi pesci, piante e vita invertebrati!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.